Sede Centrale del CSV Asso.Vo.Ce.

Ente di riferimento

Tipologia

Attività del CSV Asso.Vo.Ce. presso beni comuni

Localizzazione del bene

Via La Rosa, 47 - 1° Piano - 81024 - Maddaloni

Proprietario del bene

Ferrovie dello stato

Descrizione del bene: Locali presso la Stazione impresenziata di Maddaloni Inferiore

Buona pratica rilevata:

Nel marzo 2016 la stazione ferroviaria di Maddaloni inferiore, in provincia di Caserta, è tornata a vivere diventando la sede del Centro di Servizio per il Volontariato di Caserta Asso.Vo.Ce. Il piccolo scalo, rimasto da tempo senza personale (come centinaia di altri in tutta Italia), è stato ristrutturato dopo essere stato assegnato in comodato d’uso gratuito per 4 anni al CSV, in base all’accordo nazionale Volontariato in stazione, stipulato nel 2013 tra Ferrovie dello Stato, Rete Ferroviaria Italiana e CSVnet.
L’inaugurazione della nuova sede del CSV di Caserta nella stazione di Maddaloni, avvenuta il 31 marzo 2016, ha rappresentato un evento importante, non solo dal punto di vista simbolico, per un territorio difficile dove l’impegno sociale organizzato è spesso in prima linea con i suoi progetti per contrastare le problematiche della ‘terra dei fuochi’ e la presenza diffusa di attività illegali. Il Comune di Maddaloni, quarto per densità abitativa in tutta la provincia, è uno dei territori a più alto tasso di disoccupazione, epicentro di gravi problematiche legate all’inquinamento e con un tasso di incidenza di tumori molto più alto rispetto alla media del territorio.
Con la sua nuova sede, il CSV può essere sempre più al servizio delle oltre 360 associazioni che operano nella provincia, potendo destinare ad esse il notevole risparmio annuale (pari a circa 12 mila euro all’anno) sui fondi erogati dal Comitato di Gestione del Fondo speciale per il volontariato della Campania. Più ascolto, più disponibilità di spazi, più risorse per sostenere progetti sociali incisivi per il territorio, per rianimare le periferie urbane e per sopperire anche alle lacune del sistema socio-sanitario.
Oltre al risparmio economico, il trasferimento nella nuova sede ha rappresentato per il CSV di Caserta soprattutto la possibilità di realizzare una serie di obiettivi di forte interesse sociale: il comune di Maddaloni è caratterizzato infatti da un’elevata concentrazione di associazioni, ma anche dalla necessità di far fronte – a volte quasi esclusivamente grazie a risorse provenienti dal non profit – ai bisogni dei comuni limitrofi.

Contatti

Tel. (+39) 0823 326981
e-mail: info@csvassovoce.it
www.csvassovoce.it

Condividi su: