Diritti al punto – Punto di tutela dei diritti presso ex Caserma Sacchi

Ente di riferimento

Tipologia

Attività del CSV Asso.Vo.Ce. presso beni comuni

Localizzazione del bene

Via san Gennaro
Caserta, Italia
81100

Proprietario del bene

Comune di Caserta

Descrizione del bene: Ex Caserma Sacchi, ex caserma militare. Gran parte della struttura è inutilizzata. Solo una parte (piano terra) è adibito ad uffici (anagrafe, politiche sociali e ecologia del comune)

Buona pratica rilevata:

Diritti al punto è un’iniziativa di co-progettazione promossa dal Centro servizi per il volontariato della provincia di Caserta (CSV Asso.Vo.Ce.) in rete con alcune organizzazioni di volontariato (ODV) della provincia di Caserta, i comuni di Caserta e Vairano Patenora, l’ITIS Giordani di Caserta e il Carcere di Carinola.

Il progetto consta nell’attivazione di una serie di punti di tutela dei diritti, dotati di un “area accoglienza”, nella quale operatori qualificati supporteranno tutti coloro che, in una o più circostanze, non abbiano visto tutelati i loro diritti, e di un’ “area orientamento al lavoro” che riguarda la raccolta di informazioni circa le opportunità lavorative dirette ai giovani, nonché sui percorsi di formazione sull’impresa sociale.

Presso l’ex Caserma Sacchi AIPD, Aitf, Uildm e Rain Arcigay Caserta si occupano di Promozione e difesa dei diritti al lavoro, tutela dei Diritti del malato e sostegno alle persone con disturbi del comportamento alimentare, Diritto alla salute e alla vita, Difesa dei diritti dell'uomo e dell'ambiente, consapevolezza sulle problematiche giovanili, Tutela dei diritti delle persone con disabilità e Difesa e promozione dei diritti LGBT+

Contatti

Apertura settimanale di martedì dalle 15:00 alle 18:00
Da maggio 2019 a dicembre 2020, escluse ferie e festivi

info@dirittialpunto.org
www.dirittialpunto.org

Condividi su: