Centro di aggregazione per minori A.R.CA.

Ente di riferimento

Associazione Risanamento Castel Volturno (A.R.CA.)
Apri scheda anagrafica nella banca dati

Tipologia

Bene confiscato alla camorra gestito da ODV

Localizzazione del bene

località pineta mare, Castel Volturno,Campania Italia 81030

Proprietario del bene

Comune di Castel Volturno

Descrizione del bene: Due appartamenti con relativi box auto confiscati a Rodolfo Statuto e destinati al Comune per finalità sociali. Gli appartamenti fanno parte del Parco delle rose, un complesso residenziale in località Pineta Mare – Fontana Bleu, situati a pochi metri dal mare.

Buona pratica rilevata:

L’immobile, affidato nel 2004 dal comune di Castel Volturno all’associazione A.R.CA., è uno dei primi beni confiscati riutilizzati in tutta la Campania.
Presso il bene confiscato l’associazione A.R.CA. ha attivato un Centro di aggregazione per minori, dove vengono promosse attività quotidiane di sostegno allo studio e laboratori ludico-ricreativi (di cucina multietnica, musica, comunicazione e teatrale). Il centro è un importante punto di riferimento per i ragazzi di Castel Volturno: un luogo dove si costruisce cultura per promuovere cambiamenti, uno spazio dove si formano i cittadini di domani, una risorsa attraverso cui i più giovani cercano di superare almeno in parte lo svantaggio di vivere in un territorio con mille problematiche.
Oltre al Centro di aggregazione per minori, l’associazione ha attivato presso il bene confiscato anche un Centro di ascolto in collaborazione con il Centro di Salute Mentale (DSM) ASL CE 2 per le problematiche inerenti i disagi mentali in genere.

Contatti

Tel. 0818396045
arca.castelvolturno@gmail.com
www.associazionearca.org

Condividi su: